Articoli marcati con tag ‘lingerie’

Emma Marrone testimonial di Sloggi: la cantante posa in lingerie

emma-marrone_testimonial_sloggi

 

Diciamoco la verità, Sloggi non è certo un brand di quelli a cui pensi quando hai voglia di comprare lingerie figa. Sarà per questo che, per riposizionare il brand e dargli nuovo smalto, da qualche tempo hanno puntato su una comunicazione mirata ad un target differente. La tesimonial poi si sa, è tutto ed un volto giovane e grintoso come Emma Marrone scelta per la nuova campagna pubblicitaria, non può che aiutare.

La cantante salentina posa con lingerie nera, giubbotto in pelle, smalto rosso e chitarra, uno scatto decisamente rock e sexy; certo, essere la testimonial di Sloggi non è esattamente come dire “Ciao, sono la modella di Intimissimi” però ci si può lavorare sopra e non mi dispiace affatto la scelta.

Celebrità e lingerie: quando le star firmano underwear e dintorni

Cos’hanno in comune Dita Von Tease, Rosie Huntington Whitheley, David Beckham, Kylie Minogue e Bar Rafaeli? Oltre al ceppo di appartenenza, quello delle celebrità, e alla bella presenza, questi personaggi vantano nel loro curriculum almeno un’esperienza come designer di biancheria intima. Edizioni limitate, collezioni per colossi low cost, ma anche vere e proprie etichette che chiamano in causa l’estro creativo ed il gusto dei very important people per disegnare capi di lingerie, che abbiano come comune denominatore sensualità, stile e (si spera) comfort.

Che siano bustier, reggiseni, tanga o boxer la celebrità approda nel reparto di intimo in veste di creativo e al pari di quando firma una fragranza, riscuote enorme successo: basti pensare alla collezione di Dita Von Tease pensata per donne con le forme ed ispirata alla biancheria intima vintage che ha mandato in visibilio le donne americane e australiane, forse attirate dalla segreta speranza di indossare il balconcino disegnato dalla regina del burlesque e trasformarsi in femme fatale.

Non so voi che rapporto avete con la lingerie, io non credo che acquisterei un capo solo perchè firmato da quella o quell’altra star, pur essendo una compratrice compulsiva: ho 3 cassetti stracolmi eppure non perdo occasione di acquistarne di nuovi. Per fortuna, per chi è una shopping-addicted come me, puó trovare facilmente degli sconti per intimo navigando in rete, e puó approfittare di queste offerte per acquistare il suo reggiseno o tanga preferito, da sfoggiare durante un appuntamento romantico, o anche solo per il gusto di coccolarsi un po’.

Taylor Swift fa shopping da Victoria’s Secret: scorta di lingerie per la cantante

Ognuna di noi ha la sua tecnica per fare shopping: io compro meglio quando sono sola e rigorosamente non nel week end, approfittando magari della pausa pranzo quando i negozi sono meno affollati e i camerini sempre liberi. Taylor Swift si concentra ascoltando musica e gironzolando in solitaria per il negozio; eccola impegnata nella scelta della lingerie da Victoria’s Secret e stando alla shopping bag piena di capi è stato un pomeriggio fruttuoso il suo e si porta a casa un bel bottino. P.S. Adoro le sue stringate verdi!

Federica Pellegrini posa in lingerie per la nuova campagna pubblicitaria Yamamay

Con il suo fisico scultoreo Federica Pellegrini è la nuova testimonial di Yamamay. La campionessa di nuoto ha siglato un accordo con il brand di lingerie italiano (lo stesso della collezione firmata da Chiara Ferragni) per prestare il volto e soprattutto il corpo per la nuova campagna pubblicitaria in lingerie. Ecco i primi scatti della campagna, sofisticati e in bianco e nero dove spiccano i tatuaggi dell’atleta medaglia d’oro.

Finalmente abbiamo una la risposta alla domanda “Cosa fa Federica Pellegrini quando non nuota?”

Fashion blogger in mutande: la lingerie di Chiara Ferragni e Alix Cherry Blossom Girl

Se pensavate che le foto outfit fossero una forma di esibizionismo, che dire delle foto in lingerie? No, non c’entra Badoo, l’ambito è sempre quello dei fashion blog, ma stavolta mutande e reggiseno sono i protagonisti dei look delle blogger, designer e testimonial al tempo stesso di capsule collection di intimo. Le foto di Chiara Ferragni per Yamamay e Alix di Cherry Blossom Girl per Etam campeggiano sui blog egoriferiti delle rispettive proprietarie e nelle vetrine dei negozi monomarca, che grazie a questo genere di collaborazioni rimpinguano i fatturati, ingrassano le tasche delle blogger in questione e le mettono in mutande di fronte ai loro milemila visitatori unici giornalieri e non solo. Poco importa quali siano le foto più artistiche, quel che conta è che al di là del buon gusto dello shooting o del prestigio del marchio che le ha ingaggiate, come se non bastasse sorbircele vestite, adesso ci tocca sciropparcele pure mezze nude al pari di una qualsiasi modella. E allora mi chiedo con non poche perplessità che fine abbia fatto il confine netto che una volta distingueva la blogger, ragazza della porta accanto, dalla celebrità.

Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero