Notizie

A Parigi con C&A: il brand racconta a editor e giornalisti la sua moda low cost di qualità. Io c’ero…

cea_parigi_maggio_2015

Il concetto di low cost è spesso associato a quello di cheap, ma il pronto moda non è sempre sinonimo di fattura mediocre e capi basic; nell’ottica del rapporto qualità-prezzo e di un’attenzione particolare verso i trend stagionali, C&A Europa è uno di quei brand da tenere d’occhio: due settimane fa sono stata a Parigi, ospite di C&A per vedere in anteprima le collezioni uomo e donna autunno-inverno 2015/16 e toccare con mano la linea The Denim, realizzata sotto la direzione del designer You Nguyen, ed è stata una vera e propria sorpresa.

All’evento C&A hanno partecipato 58 Editors e 26 Blogger provenienti da 19 Paesi europei ed io ero lì come blogger per l’Italia. Leggi il resto di questo articolo »

Leighton Meester e Adam Brody (per noi Blair Waldorf e Seth Cohen) aspettano il loro primo figlio!

Pregnant-Leighton-Meester-incinta_pancionejpg

Lei per noi sarà sempre Blair Waldorf e lui eternamente Seth Cohen.

Perchè anche se l’adolescenza l’abbiamo passata da un pezzo, a certi personaggi delle serie tv che  ci hanno appassionato, siamo legata a doppio filo: Leighton Meester e Adam Brody, una delle coppie più amate di hollywoood, belli, giovani e innamorati.

Ora questi due non solo stanno insieme, non solo si sono sposati in gran segreto il giorno di San Valentino del 2014, ma aspettano pure un bambino e tutto ciò è meraviglioso. Leggi il resto di questo articolo »

La top model curvy Candice Huffin lancia #LOVEDBYCANDICE una capsule collection estiva per Elena Mirò

candice_1

Candice Huffine non è solo la modella curvy più conosciuta in ambito fashion, non è soltanto la prima ad aver posato per il calendario Pirelli, sdoganando l’immagine di donna bella=donna magra, è ormai una vera e propria icona, con il suo metro e ottanta per 90 chili, con i suoi lunghi capelli che le incorniciano un viso meraviglioso, è il simbolo di quella femminilità che non passa per una taglia riportata su un’etichetta, che rifiuta categorizzazioni e che si fa promotrice di una filosofia legata alla bellezza principalmente come felicità e non come magrezza a tutti i costi.

Una filosofia ampiamente condivisa dal brand Elena Mirò, del gruppo Miroglio, che, legato alla modella già dal 2005, quando la fece sfilare in passerella a Milano, ha chiesto alla top, già testimonial, di metterci del suo e di firmare una capsule collection dedicata alla bellezza morbida, celebrando la fisicità. Leggi il resto di questo articolo »

Lindsay Lohan e la gaffe in arabo: vuole dire “sei bellissimo” ma sbaglia qualcosa…

Premiere Of Dimension Films' "Scary Movie 5" - Red Carpet

Le figuracce sono senza confini, specie quando si usa un mezzo pericoloso come un social e quando c’è di mezzo Lindsay Lohan: la star pare che stia studiando la lingua araba, ma stabdo all’accaduto, i progressi non vanno esattamente come dovrebbero: LiLo ha infatti pubblicato qualche giorno fa sul suo profilo instagram un’immagine con una scritta in arabo e la traduzione “sei bellissimo“. Leggi il resto di questo articolo »

Spoiler: Lutto in Grey’s Anatomy e il web insorge contro Shonda Rhimes

 

schermata-2015-02-01-alle-20-31-56

E’ una giornata nera per i fan di Grey’s Anatomy, per me e a voler ben vedere anche per Shonda Rhimes, regina delle serie tv americane, “mamma” di Scandal, Le regole del Delitto Perfetto e appunto Grey’s Anatomy.

Sì perchè quando segui 241 episodi e 11 serie, i personaggi diventano per te così familiari che non puoi accettare che qualcuno te li porti via. Accetti ancora meno che tutto ciò avvenga in situazioni drammatiche. Ora, siccome mi sono arrabbiata con chi me l’ha spoilerato (salvo poi vedere sui social decine di riferimenti alla morte inaspettata di questo personaggio) non voglio fare lo stesso con voi, per cui se avete avuto la fortuna di non imbattervi in questa notizia, non voglio star qui a fare la guastafeste. Proseguite a leggere solo se siete consapevoli che nulla sarà più lo stesso. Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero