Campagne pubblicitarie

Michelle Williams protagonista della nuova campagna Louis Vuitton

michelle-williams-louis-vuitton-adv_1

Lei è bella, di quelle bellezze senza però. Ed è elegante, molto. E se alla bellezza femminile si abbina una collezione di borse di una maison come Louis Vuitton, il risultato finale non può che essere straordinario. Michelle Williams è la musa  del marchio francese che per la campagna scattata da Peter Lindbergh  che vede protagoniste le borse Lockit, Capucines e Alma ha fatto le cose in grande e come se non bastasse una testimonial di questo calibro, si è avvalso anche dello styling di Carine Roitfeld.

Adoro questi scatti. Adoro il suo taglio di capelli ed il suo rossetto. Ah, sì, “carine” anche le borse.

michelle-williams-louis-vuitton-copertina Leggi il resto di questo articolo »

Dakota Fanning testimonial della campagna primavera/estate 2014 di Uniqlo

uniqlo_dakota_fanning_collection

Look semplici, capi basic, Dakota Fanning posa con i capi del brand Uniqloper della collezione primavera/estate 2014. Non ho ben capito se, come si era detto inizialmente, l’attrice ex bimba prodigio, oltre a prestare ilvolto come testimonial,  abbia anche collaborato in veste di designer alla collezione, ma spero per lei di no perchè francamente non ho visto un grande sforzo creativo: jeans, camicie a quadri, stampe floreali e mocassini…

ok l’ispirazione ragazza acqua e sapone, ma qualche sforzo in più lo si poteva fare.

dakota_fanning_uniqlo

Emma Marrone testimonial di Sloggi: la cantante posa in lingerie

emma-marrone_testimonial_sloggi

 

Diciamoco la verità, Sloggi non è certo un brand di quelli a cui pensi quando hai voglia di comprare lingerie figa. Sarà per questo che, per riposizionare il brand e dargli nuovo smalto, da qualche tempo hanno puntato su una comunicazione mirata ad un target differente. La tesimonial poi si sa, è tutto ed un volto giovane e grintoso come Emma Marrone scelta per la nuova campagna pubblicitaria, non può che aiutare.

La cantante salentina posa con lingerie nera, giubbotto in pelle, smalto rosso e chitarra, uno scatto decisamente rock e sexy; certo, essere la testimonial di Sloggi non è esattamente come dire “Ciao, sono la modella di Intimissimi” però ci si può lavorare sopra e non mi dispiace affatto la scelta.

Miley Cyrus musa di Marc Jacobs: il fotografo Juergen Teller si rifiuta di lavorare con lei

miley-cyrus-marc_jacobs

Capelli spettinati, sguardo pensieroso e broncio d’ordinanza, è diversa l’immagine di Miley Cyrus negli scatti della nuova campagna pubblicitaria di Marc Jacobs rispetto alla twerkatrice scandalosa e un po’ folle con tanto di linguaccia che abbiamo conosciuto sul palco dei VMA.

Forse le critiche di Anna Wintour che l’ha definita “troppo volgare” o il rifiuto del fotografo Juergen Teller che da sempre si è occupato delle campagne Marc Jacobs, di lavorare con lei, hanno sortito qualche effetto. O forse la pausa durerà giusto il tempo degli scatti per tornare a fare scandalo, ammesso che il pubblico non sia stufo. Leggi il resto di questo articolo »

Nicole Kidman in (quasi) topless per la campagna pubblicitaria di Jimmy Choo

nicole-kidman-jimmy_choo

Nicole Kidman è la testimonial di Jimmy Choo e sebbene madre natura con lei sia stata piuttosto magnanima, questo non impedisce in fase di postproduzione di farsi prendere la mano con photoshop e renderla poco riconoscibile. Siamo alle solite: perchè scegliere un personaggio famoso, pagarlo profumatamente per poi renderlo irriconoscibile con la manìa del fotoritocco selvaggio?

Leggi il nuovo numero